Giffoni All Star

Anche Sacha Baron Cohen, Roberto Saviano e Mira Sorvino saranno ospiti del festival dei ragazzi. Che punta forte sui nomi, dal cinema alla musica passando per...la politica
3 Luglio 2013
Giffoni All Star

Sacha Baron Cohen, Roberto Saviano, Mira e Paul Sorvino affiancheranno Jessica Chastain, Marco Bellocchio e Naya Rivera tra gli ospiti del 43° Giffoni Film Festival (19-28 luglio). Lo annuncia il direttore della manifestazione Claudio Gubitosi. La kermesse dedicata ai ragazzi ospiterà tra gli altri Dario Argento, Alessandro Siani (che porterà il suo “sono in zona show”), Marco Bocci, Logan Lerman e Alexandra Daddario, Mino Caprio (doppiatore di Peter Griffin) e l’enfant prodige Gabriele Caprio, Filippo Nigro, Barbora Bobulova, Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio, Francesca Cavallin, Giancarlo Giannini, Alessandro Gassman, Stefania Rocca (testimonial di ActionAid) e Ruggero Pasquarelli. Senza dimenticare i “musicisti” Giovanni Allevi, Renzo Arbore, Bandabarò, Max Gazzè, Max Pezzali e Giuliano Sangiorgi. Un’edizione dunque che purta forte sul nome dei suoi talents, impegnati a vario titolo tra masterclass e incontri con i giovani giurati. Accanto agli incontri oltre 150 i titoli in programma quest’anno e che saranno giudicati da una giuria di 3300 ragazzi dai 3 a 23 anni provenienti da ben 41 nazioni.
Tema di quest’anno “Forever Young – Per sempre giovani”, sorta di autodedica per un festival che, nonostante i suoi 43 anni, si sente più giovane e curioso che mai.
Tra le grandi anteprime, segnaliamo l’apertura con Monsters University, opera con la quale Pixar Animation Studios alza il sipario su un altro capitolo delle avventure dei mostri Sulley e Mike, campione d’incasso al box office americano. Nelle sale il 26 settembre distribuito da Warner Bros (Pictures Italia), arrivano a Giffoni le nuove avventure dei simpatici gnometti blu I puffi 2, in 3D; per i giovani fan due titoli targati Disney Channel: la proiezione speciale della seconda stagione della serie tv Violetta e l’anteprima di Disney Channel Original Movie Teen Beach movie. E ancora: Monster High 13: Desideri (in uscita in Dvd edito da Universal il 16 Ottobre); due titoli della Notorious Picture: Belle & Sebastian, ispirato al classico della letteratura francese e alla serie animata che ha appassionato più di una generazione e Giovani ribelli – Kill Your Darlings, con protagonista Daniel Radcliffe; dal 25 luglio in sala distribuito da Cloud Movie in anteprima Titeuf – Il film, che porta sul grande schermo le scorribande del personaggio culto della serie a fumetti creata dallo svizzero Philippe Chappuis; mentre nel segno del fantasy arrivano Logan Lerman e Alexandra Daddario per presentare Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo: Il mare dei mostri, diretto da Thor Freudenthal (in Italia con FOX il 15 agosto).
Dal maestro Michel Gondry Mood Indigo – La schiuma dei giorni, con Audrey Tautou e Romain Duris, insieme a Omar Sy, attore rivelazione di Quasi Amici.
L’anteprima mondiale di L’ultimo goal di Federico Di Cicilia, distribuito da Jam Film. Da Moviemax Media Group il film di animazione Eco Planet – Un pianeta da salvare, mentre la Universal Pictures porta a Giffoni Jurassic Park 3D, capolavoro di Steven Spielberg che torna al cinema per il ventesimo anniversario dalla sua uscita, in versione rimasterizzata digitalmente ed esclusivamente con una distribuzione digitale.
Accanto alle anteprime i 150 titoli in concorso divisi a seconda delle sezioni competitive. Novità di quest’anno la selezione di cortometraggi in concorso Masterclass Short Films. Le sezioni non competitive sono: Reload/Parental Control (alcuni tra i migliori film già distribuiti in Italia), Italian Cinema Forever Young (una selezione di giovani cortometraggi italiani), Focus on Macedonia (il meglio del cinema macedone per ragazzi), Focus on French-Belgian coproduction: Les Films du Nord & La Boîte,…Productions (selezione di film d’animazione).
A seconda delle fasce d’età dei giovani giurati si potranno vedere film a tematiche differenti: si va dai più piccoli che giudicheranno corti di animazione che affrontano diverse temi con particolare attenzione al rispetto per la natura e gli animali, ai pre-adolescenti (i +10), destinatari di storie provenienti da latitudini diverse per raccontare ansie, sogni e grandi speranze della loro generazione; per i giurati + 13 la selezione è più eterogenea: sette temi per sette film che formano un panorama generazionale, funestato da inquietudini, da angosce, da problemi sociali ed esistenziali, ma anche attraversato da venti di speranza e di desiderio. Tra i titoli in programma il taiwanese Touch of the Light, storia vera prodotta dal geniale e visionario Wong Kar Wai in cui l’handicap fisico è affrontato con leggerezza e grande determinazione, oppure lo statunitense The Inevitable Defeat of Mister and Pete, che può contare sulla produzione esecutiva e sulle musiche di una star del pop-soul come Alicia Keys (nel cast Jennifer Hudson, golden globe per Dreamgirls); i giurati +16 saranno alle prese con la scoperta delle emozioni, delle passioni, dei sogni nel difficile passaggio tra l’adolescenza alla vita adulta grazie a titoli come Before Snowfall, road movie che taglia l’Europa da est a ovest, in cui un giovanissimo curdo affronta un disperato e pericolosissimo viaggio all’inseguimento della sorella maggiore; mentre Sutter ed Aimee sono i protagonisti di The Spectacular Now del regista statunitense James Ponsoldt: lui, il tipico ragazzo ammirato da tutta la scuola ed idolatrato dai suoi coetanei, lei, invece, timida ed impopolare.
Genitori e figli, adolescenti che si affacciano alla vita e madri o padri incapaci di comprenderli fino in fondo costituiscono il filo conduttore che lega i film della sezione +18, come Any day Now dell’americano Travis Fine o nell’Unico italiano in concorso, Tre giorni dopo di Daniele Grassetti con Giorgio Colangeli, Paolo Sassanelli e Alessandro Roja.
Ritorna il Giffoni Music Concept con un cartellone ricco di concerti esclusivi e prestigiosi a prezzi popolari. Si comincia il 19 luglio con uno spettacolo dedicato al Brasile con la parata de Ipanema Show Do Brasil, il 20 luglio, appuntamento con l’ironia di Elio e le Storie Tese. Sempre il 20 il vincitore di Sanremo Giovani, Antonio Maggio. Il 23, invece, sarà la volta di un altro gradito ritorno: Bandabardò. Mentre il 24 salirà sul palco Max Gazzè. La novità è rappresentata di questa edizione è rappresentata dalla presenza del grande rap italiano che arriva a Giffoni con due serate speciali a cura di Don Joe, dj e produttore dei Club Dogo: il 25 luglio si esibiranno Antonio Riccardi detto ‘Nto, Fedez, e Guè Pequeno. Il 26 sarà invece sarà il turno di Clementino, Ensi e Salmo. Il 27 luglio Giffoni accoglierà la musica di Renzo Arbore e della sua Orchestra Italiana mentre il 28 chiuderà un quartetto tutto al femminile composto da Fiorella Mannoia, Chiara, Baby K, Elhaida Dani, Francesca Monte.
Di non solo svago vive il Giffoni: quest’anno il Festival ha pensato ad un contenitore all’interno del quale i giovani dai 12 ai 20 anni incontreranno i protagonisti della vita pubblica e della politica ai quali potranno rivolgere domande, proporre idee per conoscere a fondo la ‘macchina’ delle istituzioni. Tra gli ospiti, i ministri Massimo Bray e Cécilie Kienge.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy