Fantastica RAI

Rivivono alla Casa del Cinema gli sceneggiati tratti da celebri racconti di fantascienza. Si parte con Blasetti
14 Febbraio 2008
Fantastica RAI

Nel 1978 la RAI s’impegnò in una produzione singolare: affidare l’adattamento di alcuni celebri racconti di fantascienza di autori internazionali al quasi ottantenne Alessandro Blasetti, uomo di cinema sin dai primissimi anni ’30, celebrato autore di Quattro passi tra le nuvole (scritto da Cesare Zavattini), e dal 1970 anche regista televisivo. Dopo le inchieste di Storie di emigrazione arrivano Le storie di fantascienza, tre serate da tre episodi ciascuno, tratte dai racconti di Leinster, Bellei, Bradbury, Beaumont, Matheson, Sheckley e Cooper. Ora alla Casa del Cinema ci sarà la possibilità di rivederle. Martedì 19 febbraio alle 15.30 verrà presentato il ciclo “Sceneggiati fantastici della RAI”. L’incontro, condotto dal critico cinematografico Marco Spagnoli con la partecipazione di Barbara Scaramucci, Direttore Rai Teche, e Felice Laudadio, Direttore Casa del Cinema, sarà seguito da una clip riassuntiva degli sceneggiati di Blasetti. Da sabato 23 febbraio inoltre proiezioni in sala Kodak degli antesignani italiani della fiction di fantascienza: da Il segno del comando di Daniele Danza a Ritratto di donna velata di Flaminio Bollini.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy