Ecco le clip dei 10 finalisti del contest Digitali e solidali

5 settembre 2018
Ecco le clip dei 10 finalisti del contest Digitali e solidali

Bismillah
di Alessandro Grande
Samira è tunisina, ha 10 anni e vive illegalmente in Italia con suo padre e suo fratello che di anni ne ha 17. Una notte si troverà ad affrontare da sola un problema più grande di lei.

Chiedi alla polvere
Un’idea di Matteo Vitelli. Un progetto di Elisa Battisti, Alberto Castelli, Diletta Dan, Giorgio Fabiano, Francesco Luciani e Matteo Vitelli
Un documentario che svela le azioni di solidarietà via web a favore della comunità di Arquata del Tronto (AP) in seguito al terremoto del Centro Italia.

Future L.O.V.E.
di Daniel Prestifilippo
Il corto è una metafora su come volendo anche la tecnologia sia rivolta al bene, a volte attraverso essa possiamo donare valore alle cose e farne rivivere altre.

Happy Hour
di Fabrizio Benvenuto
In una società sempre più incapace di costruire vere relazioni, vengono sperimentati nuovi metodi di socializzazione per allontanare il disperato sentimento di solitudine.

I tre usi del compasso
di Ivan Gergolet
Lucia è una ragazza di 16 anni che ha da poco perso il fratello, chiudendosi in sé stessa e smettendo di parlare. Un giorno trova in tasca un messaggio in braille scritto da un compagno di classe cieco: fra i due nascerà una complicità invisibile.

Il regalo di Alice
di Gabriele Marino
Racconta di Alice, una bambina di dieci anni introversa e appassionata di cinema. E proprio il giorno del suo compleanno la magia del cinema accorrerà in suo aiuto.

Je ne veux pas mourir
di Gianluca Mangiasciutti, Massimo Loi
La tragedia dei nostri tempi vista da chi dovrà imparare a vivere il domani.

L’isola del cuore
di Cinzia Brai (yakuvideo)
L’Associazione Le Rondini con sede a Carbonia (CI) realizza la prima spiaggia attrezzata per accogliere malati di SLA (o affetti da altre gravi patologia ed handicap), inaugurando il 18 giugno 2018 in Sardegna “L’Isola del Cuore”.

La pace dannata
di Adelaide De Fino
Miriam ed Elena, barricate nel loro condominio, unite dal dolore e dalla disperazione per i due figli arruolati nell’Isis escogitano un piano per far tornare a casa i loro ragazzi.

Stai sereno
di Daniel Stocchi
Marco è senza lavoro da troppo tempo ed è ormai in preda allo sconforto. Un giorno decide di chiamare l’unica persona che potrebbe aiutarlo, suo fratello Andrea, trasferitosi da diverso tempo nel nord Italia.

Lascia una recensione

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy