È morta Anita Ekberg

Addio alla musa di Fellini e all'icona de La dolce vita. Aveva 83 anni ed era ricoverata da tempo in una clinica di Rocca di Papa
11 Gennaio 2015
È morta Anita Ekberg
Anita Ekberg ne La dolce vita

È morta Anita Ekberg, musa di Fellini e icona della Dolce Vita. Aveva 83 anni e da tempo era ricoverata in una clinica di Rocca di Papa vicino Roma (da anni nella vicina Genzano).
L’attrice, nata a Malmo ed eletta miss Svezia nel 1950, divenne celebre in tutto il mondo per il bagno nella fontana di Trevi con Marcello Mastroianni nel capolavoro di Federico Fellini. 
Scoperta da Howard Hughes e trasferitasi in America nei primi anni cinquanta, aveva mosso i primi passi sul set in pellicole quali Viaggio sul pianeta Venere (1953) con Gianni e Pinotto, Artisti e modelle (1955) accanto a Jerry Lewis e Dean Martin e, sempre al fianco di quest’ultimi, in Hollywood o morte! diretto da Frank Tashlin. Nel 1959 la scopre anche l’Italia: è tra le protagoniste di Nel segno di Roma, diretto da Guido Brignone, dove vesti i panni della regina Zenobia che si ribella all’Impero Romano. L’anno dopo la chiama Federico Fellini per La dolce vita. La Ekberg interpreta Sylvia, la stella del cinema che fa innamorare il giornalista interpretato da Marcello Mastroianni. E’ il ruolo che la consegna definitivamente alla storia del cinema.
Fellini tornerà a dirigerla altre tre volte: nell’episodio “Le tentazioni del dottor Antonio” in Boccaccio ’70 (1962) e nella parte di se stessa ne I clowns (1970) e Intervista (1987). Dalla metà degli anni sessanta in poi si trasferisce stabilmente in Italia ma la sua carriera si avvierà a un lento declino: negli anni settanta la ritroviamo in diverse opere di genere (dalla commedia sexy Casa d’appuntamento con Barbara Bouchet allo spaghetti western La lunga cavalcata della vendetta, fino al thriller Suor Omicidi di Giulio Berruti), mentre dagli ’80 in poi, smessi i panni della sex symbol, si reinventa caratterista in produzioni modeste di casa nostra (Cicciabomba con Donatella Rettore, Il conte Max di e con Christian De Sica, Cattive ragazze di Marina Ripa di Meana, Bambola di Bigas Luna con Valeria Marini).
Nel 2002 è apparsa in due episodi della serie tv di Canale 5 Il bello delle donne, mentre una delle sue ultime apparizioni pubbliche è del 5 novembre 2010, ospite nella trasmissione I migliori anni condotta da Carlo Conti per il cinquantesimo anniversario de La dolce vita.
E’ stata sposata due volte: dal 1956 al 1959 con l’attore inglese Anthony Steel; dal 1963 al 1975 con l’attore statunitense Rik Van Nutter. Le è stato attribuito anche un flirt con Frank Sinatra, che avrebbe voluto sposarla. Non aveva figli.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy