Dory senza rivali

Il cartoon della Pixar stacca tutti all'esordio con cinque milioni e mezzo totalizzati in un weekend. Bene anche Trafficanti
19 Settembre 2016
Business, In evidenza
Dory senza rivali

Dory senza paragoni. Il cartoon della Disney/Pixar si prende subito la vetta del botteghino italiano, debuttando con € 5.565.727. Uscito in 800 sale, Alla ricerca di Dory realizza anche la migliore media copia del fine settimana (€ 6.957), doppiando quella pure buona (€ 3.331) di Trafficanti (Warner), che ha esordito al secondo posto con € 879.300.  Scivola in terza posizione il romance Io prima di te (Warner), che incassa € 836.117 (complessivamente fanno € 6.153.905).

Debutta in quarta posizione L’estate addosso di Gabriele Muccino (il film 01 racimola 757.222 in 413 sale), seguito da Indipendence Day: Rigenerazione (Fox), quinto con € 649.407 e un guadagno complessivo pari a € 2.170.381 dopo due settimane di programmazione. Sesta un’altra new entry del weekend, il film evento Lucky Red The Beatles: Eight Days A Week (€ 582.407 in 227 sale, media copia di € 2.556).

Perdono posizioni L’era glaciale: in rotta di collisione (7° con € 485.655), Jason Bourne (8° con € 267.705) e Man in the Dark (9° con € 239.614). Fanalino di coda della top ten la commedia Medusa Fuck You, Prof 2! (€ 149.989),
Fuori dai primi dieci i “veneziani” Questi giorni di Giuseppe Piccioni (12° con € 123.543) e Tommaso di Kim Rossi Stuart (13° con € 97.465). Debutta in quattordicesima posizione il dramma di Jean-Marc Vallée Demolition (Good Films): € 78.485 in 83 sale.

La performance di Alla ricerca di Dory fa fare un bel balzo in avanti al valore complessivo del botteghino, cresciuto dell’87% rispetto alla settimana scorsa e del 10% rispetto a un anno fa.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy