Disney+ svela Launchpad

Trailer ufficiale e key art della prima stagione del format che racchiude una collezione di cortometraggi live action realizzati da nuovi storyteller. Dal 28 maggio
Disney+ svela Launchpad

Disney+ ha svelato il trailer ufficiale e la key art della prima stagione di LAUNCHPAD, una collezione di cortometraggi live-action targati Disney e realizzati da una nuova generazione di storyteller.

I 6 contenuti saranno disponibili in streaming su Disney+ dal 28 maggio.

I registi, tutti provenienti da realtà sottorappresentate, sono stati selezionati tra più di 1100 candidati americani e hanno avuto l’opportunità di condividere il proprio punto di vista e visione creativa con il pubblico di tutto il mondo. A ogni regista sono stati affiancati dei mentori appartenenti alle varie divisioni dell’azienda, tra cui Disney+, Lucasfilm, Marvel Studios, Pixar, Walt Disney Animation Studios e Walt Disney Studios Motion Picture Production.

L’obiettivo di LAUNCHPAD, targato Disney, è diversificare le storie che vengono raccontate e dare visibilità a quelle che non hanno mai avuto spazio. Ispirati al viaggio della vita, questi primi sei cortometraggi per Disney+ sono basati sul tema della Scoperta: “Discover”.
Le candidature per la seconda stagione di LAUNCHPAD, che sarà basata sul tema della “Connection” (Connessione), saranno  aperte negli Stati Uniti a partire dal 10 maggio 2021 con la nuovissima aggiunta di una writers’ track: https://launchpad.disney.com/

Mahin Ibrahim, Director of Disney’s Diversity & Inclusion, Market, che supervisiona il progetto LAUNCHPAD, ha dichiarato: “Il primo gruppo di corti di questi sei registi di talento ci ha tolto il fiato. Sono commoventi, provocatori e divertenti e ognuno trasmette una prospettiva unica sul vivere in America oggi e sulle cose che si imparano su sé stessi e sugli altri quando si segue la propria strada. Sono entusiasta di condividerli con voi e non vedo l’ora di accogliere un nuovo gruppo di registi provenienti da contesti sottorappresentati per la prossima stagione di LAUNCHPAD“.

Di seguito  corti e i registi di questa prima stagione della serie:

 

“IL MIO EID IN AMERICA”, scritto e diretto da Aqsa Altaf.
I produttori sono Leslie Owen e Steak House; executive producer sono Julie Ann Crommett, Mahin Ibrahim, Alyssa Navarro, Chris Caraballo, Jason Alvidrez, Adam Nusinow, Mary Coleman, Nicole Grindle e Vanessa Morrison.
Ameena, un’immigrata pakistana musulmana, si sveglia il giorno dell’Eid e scopre che deve andare a scuola. Con la nostalgia di casa e il cuore spezzato, fa di tutto per rendere l’Eid una festa della scuola pubblica. In questo percorso si ricongiunge con la sorella maggiore e finalmente riesce a sentirsi di nuovo a casa.

“LA CENA È SERVITA”, diretto da Hao Zheng, scritto da G. Wilson & Hao Zheng.
I produttori sono Shincy Lu e Steak House; executive producer sono Julie Ann Crommett, Mahin Ibrahim, Alyssa Navarro, Chris Caraballo, Jason Alvidrez, Adam Nusinow, Jessica Virtue e Rachel Yeung.
Uno studente cinese in un collegio d’élite degli Stati Uniti si rende conto che l’eccellenza non è sufficiente quando partecipa alle selezioni per una posizione di leadership per la quale nessuno studente internazionale ha mai fatto domanda.

“VITA DA VAMPIRI”, scritto e diretto da Ann Marie Pace.
I produttori sono Genevieve Faye, Melody Sandoval e Steak House; executive producer sono Julie Ann Crommett, Mahin Ibrahim, Alyssa Navarro, Chris Caraballo, Jason Alvidrez, Adam Nusinow, Osnat Shurer e Halima Hudson.
Val Garcia, un’adolescente messicano-statunitense che è per metà umana e per metà vampiro, ha dovuto tenere la sua identità segreta a entrambi i suoi mondi. Ma quando la sua migliore amica umana si presenta nella sua scuola infestata dai mostri, deve affrontare la sua verità, la sua identità e sé stessa.

“L’ULTIMO CHUPACABRA”, scritto e diretto da Jessica Mendez Siqueiros.
I produttori sono Nicole Crespo e Steak House; executive producer sono Julie Ann Crommett, Mahin Ibrahim, Alyssa Navarro, Chris Caraballo, Jason Alvidrez e Adam Nusinow.
In un mondo in cui la cultura ha quasi cessato di esistere, una ragazza messicano-statunitense che lotta per portare avanti le sue tradizioni evoca inconsapevolmente una creatura antica e oscura per proteggerla.

“SIAMO TIGRI”, scritto e diretto da Stefanie Abel Horowitz.
I produttori sono Sydney Fleischmann e Steak House; executive producer sono Julie Ann Crommett, Mahin Ibrahim, Alyssa Navarro, Chris Caraballo, Jason Alvidrez, Adam Nusinow e Grant Curtis.
Avalon non è pronta a elaborare la perdita della madre, ma quando le viene affidato un bambino di 4 anni per una notte, trova più conforto di quanto avrebbe mai potuto aspettarsi.

“PRINCIPE(SSA)”, scritto e diretto da Moxie Peng.
I produttori sono Carver Diserens e Steak House, executive producer sono Julie Ann Crommett, Mahin Ibrahim, Alyssa Navarro, Chris Caraballo, Jason Alvidrez, Adam Nusinow, Sarah Shepard e Karen Chau.
Quando Gabriel, un bambino cinese di 7 anni che ama la danza classica, diventa amico di Rob, un altro bambino della scuola, il padre di Rob si insospettisce per il comportamento femminile di Gabriel e decide di intervenire.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy