Depp rapina il box office

Esordio in vetta per Nemico pubblico di Michael Mann: 2 milioni di euro per scalzare Up
9 Novembre 2009
Depp rapina il box office
Nemico Pubblico

Esordio in vetta per Nemico Pubblico, il gangster movie di Michael Mann. Nei panni del celebre rapinatore John Dillinger, Johnny Depp incassa 2.005.373 euro nel weekend di debutto, realizzando anche la più alta media per copia: 5.078 euro.
Sul secondo gradino del podio scende l’animazione Up, con 1.348.535 euro nel fine settimana e complessivi 13.702.466 euro. Terza piazza per la seconda new entry nella classifica Cinetel degli incassi: L’uomo che fissa le capre, diretto da Grant Heslov e interpretato da Clooney, McGregor, Spacey e Bridges, totalizza 1.187.030 euro, seguito da Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo, quarto con 1.075.162 euro, e da Amore 14 di Moccia, quinto con 826.719 euro.
Male gli altri esordi: solo 15esimo Alza la testa di Alessandro Angelini, con Sergio Castellitto premiato al Festival di Roma; 19esimo Marpiccolo di Alessandro di Robilant, 26esimo Anno uno, con Jack Black, e 34esimo Popieluszko.
Completano la top 10: Michael Jackson’s – This is it (sesto con 708.931 euro); Oggi sposi (settimo con 462.850 euro); Julie & Julia (ottavo con 291.319 euro); Bastardi senza gloria (nono con 229.772 euro) e Nel paese delle creature selvagge (decimo con 146.602 euro).

Lascia una recensione

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy