Depp per Mann

L'attore interpreterà il rapinatore John Dillinger. Diretto dal regista di Alì, in un film sulla criminalità all'epoca della Depressione
5 Dicembre 2007
Depp per Mann

Johnny Depp e Michael Mann sono in trattative – rispettivamente – per interpretare e dirigere un film sul mondo criminale all’epoca della Depressione. Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, Mann sarebbe da lungo tempo interessato ad adattare per lo schermo il saggio di Brian Burrough Public Enemies: America’s Greatest Crime Wave and the Birth of the FBI, 1933-34 destinazione Universal. Mann – che era in procinto di dirigere per la Columbia lo spy thriller Edwin A. Salt, ma ha fatto marcia indietro perché non soddisfatto dello script – ha una finestra per questo progetto, come pure Depp, dopo che Shantaram e The Rum Diaries sono stati posposti. Depp dovrebbe interpretare il rapinatore John Dillinger. Insieme a Mann, Robert De Niro e la sua partner Jane Rosenthal, che in origine avevano opzionato il libro, sono coinvolti quali produttori esecutivi. L’inizio delle riprese è previsto a Chicago a marzo 2008.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy