Crowe nel 77

La celebre star pensa al debutto in regia: con un poliziesco ambientato a Los Angeles scritto da Ellroy dieci anni fa
27 Aprile 2011
Crowe nel 77
Russell Crowe

Torna a Los Angeles Russell Crowe, torna a James Ellroy: connubio che gli diede la fama grazie a L.A. Confidential di Curtis Hanson nel ’97, e che ora potrebbe spalancargli una nuova carriera da regista. La celebre star de Il gladiatore, Robin Hood e del recente The Next Three Days, infatti, sta seriamente pensando di passare al di qua della macchina da presa: secondo quanto riportato da Deadline, infatti, Russell Crowe potrebbe dirigere il poliziesco 77, sceneggiato da David Matthews ma basato su un soggetto dello stesso James Ellroy, scritto una decina d’anni fa su commissione della Paramount. Russell Crowe dovrebbe anche interpretare il film, ambientato appunto a Los Angeles e incentrato sull’indagine conseguente l’omicidio di un poliziotto e la sparatoria tra il dipartimento di polizia e la cellula rivoluzionaria Symbionese Liberation Army, all’epoca trasmesso in diretta tv.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy