Condannato Harvey Weinstein

L'ex produttore riconosciuto colpevole di stupro e aggressione sessuale. Doveva rispondere per cinque capi d'imputazione
24 Febbraio 2020
In evidenza, Personaggi
Condannato Harvey Weinstein
Harvey Weinstein in un fotogramma di Untouchable, doc di Ursula Macfarlane

La giuria del processo a Manatthan contro l’ex produttore cinematografico Harvey Weinstein ha raggiunto il verdetto.

L’uomo è stato dichiarato colpevole di aver commesso un’aggressione sessuale di primo grado nei confronti dell’ex assistente di produzione, Miriam Haley, e di stupro di terzo grado nei confronti di Jessica Mann, ex attrice e modella che in tribunale aveva dichiarato di essere stata stuprata da Weinstein nel marzo 2013 mentre alloggiava al DoubleTree Hotel di Manhattan.

 

La giuria, composta da sette uomini e cinque donne, ha dunque giudicato colpevole l’ex produttore per due dei cinque capi d’imputazione a cui era chiamato a rispondere nel processo di New York, scagionandolo di fatto dall’accusa di “aggressione sessuale di tipo predatorio”.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy