Cinema da accademia

La Griffith, scuola romana per i futuri operatori della settima arte, riapre le aule e si prepara al nuovo anno
11 Settembre 2008
Cinema da accademia

Il cinema che fa scuola? Non più, ora è la scuola a fare cinema. L’Accademia di Cinema e Televisione Griffith riapre le iscrizioni (a numero chiuso) ai corsi di sceneggiatura, regia, fotografia e montaggio per formare le future generazioni di operatori del settore. Nata nel cuore di Roma nel 2000, l’Accademia consente agli studenti di venire a contatto con tutte le fasi di realizzazione di un film, con elementi di storia e critica del cinema e di linguaggio audiovisivo, per poi concentrarsi sulla materia di preferenza. Nel corpo docente, interamente composto da veri operatori nel settore, figurano nomi come quelli di Alessandro Colizzi, Marco Pontecorvo, Vincenzo Carpineta, Sandro Bartolozzi, Cristina Borsatti, Roberto Benvenuti, Alessio Doglione, Alberto Crespi e Vincenzo Ramaglia. Anche casa di produzione, l’Accademia Griffith spinge i propri iscritti a realizzare cortometraggi che in più occasioni hanno partecipato a Festival e a prestigiosi Concorsi (tra gli altri, la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e lo Short Film Contest), che sono stati trasmessi nel circuito televisivo (l’Accademia intreccia collaborazioni con diverse emittenti) e proiettati all’interno di numerose rassegne e manifestazioni. Info: www.griffithduemila.com.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy