Cinecittà per l’Ucraina

Metà degli incassi dell'esposizione permanente Cinecittà si Mostra andranno a Save the Children, impegnata sul campo per fornire beni necessari e salvare vite innocenti
Cinecittà per l’Ucraina

Cinecittà sceglie di sostenere e di contribuire all’aiuto della popolazione dell’Ucraina, specie dei suoi bambini, tramite l’associazione Save the Children, che in questi giorni di terribile guerra e di sofferenze fisiche e psichiche, lavora sul campo per fornire beni necessari e salvare vite innocenti. La società devolverà metà degli incassi maturati dal 24 febbraio al prossimo 30 aprile dell’esposizione permanente ‘Cinecittà si Mostra’, che racconta la storia degli Studios, e del MIAC – il Museo dell’Audiovisivo e del Cinema, a Save the Children.

Cinecittà si Mostra si rivolge quotidianamente all’educazione e alla formazione dell’immaginario di migliaia di bambini e ragazzi. Ogni guerra è la negazione dei sogni e dell’immaginario, e devasta la possibilità di pensare alla costruzione del futuro. Cinecittà non può non sostenere la tutela dell’immaginario, dei sogni, delle fantasie dei più piccoli.

Oggi più che mai quindi Cinecittà si Mostra e il MIAC invitano i visitatori in questo luogo unico, per manifestare solidarietà alla popolazione ucraina e ai suoi bambini, contro qualsiasi forma di guerra e di violenza.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy