Ciné c’è

Da Una notte da Dottore! targato Medusa ai listini di Lucky Red e Eagle, fino all'anteprima di The Duke: il programma di giovedì 22 luglio a Riccione
Ciné c’è
Una notte da Dottore!

Non solo convention e presentazioni dei listini della prossima stagione cinematografica, ma anche anteprime e incontri con tanti ospiti del cinema italiano: prosegue per la giornata di giovedì 22 luglio il ricco programma di appuntamenti Ciné, il primo evento in presenza dell’industria cinematografica. Promosso e sostenuto da ANICA e ANEC, prodotto e organizzato da Cineventi, Ciné è programma a Riccione fino a venerdì 23 luglio.

Tanti saranno gli ospiti anche per la giornata di giovedì 22, che nel corso della convention Medusa presenteranno al pubblico in sala i loro prossimi progetti: Diego Abatantuono e Frank Matano per Una notte da Dottore!, la nuova commedia di Guido Chiesa che vede protagonista questa inedita coppia di attori, e Vincenzo Salemme con Antonio Guerriero che presenteranno le prime immagini di Con tutto il cuore, tratto dall’omonima opera teatrale di Vincenzo Salemme.

Le convention della giornata si aprono con Medusa (ore 9.45, Sala Concordia), seguita da Eagle Pictures (ore 11.20, Sala Concordia) per proseguire nel pomeriggio con Lucky Red (ore 15.30, Sala Concordia), Bim Distribuzione (ore 17.00, sala Concordia) e per concludere Koch Media (ore 17.40, sala Concordia).
Saranno inoltre presentati i listini di Fandango, Rai Com, Pfa, 102, Zenit Distribution (ore 12.40, sala Concordia).

Tre attese anteprime chiuderanno il programma della giornata.
Universal Pictures presenta La ragazza di Stillwater di Tom McCarthy, dramma familiare sulla vicenda di un operaio che tenta di provare l’innocenza della figlia condannata per omicidio, magistralmente interpretato da Matt Damon e Abigail Breslin (ore 18.30, sala Concordia). Alle ore 21.00 (sala 5), l’anteprima di Un figlio di Mehdi M. Barsaoui (distribuito da Valmyn), un potente dramma familiare vincitore del premio per il Migliore Attore a Sami Bouajila nella sezione Orizzonti del festival di Venezia 2019.
Infine The Duke di Roger Michell, regista di Notting Hill, con i premi Oscar®️ Jim Broadbent e Helen Mirren, ritratto brillante di Kempton Bunton, l’uomo che nel 1961 rubò dalla National Gallery di Londra il Ritratto del Duca di Wellington di Francisco Goya, a Natale al cinema con Bim Distribuzione (ore 22.30, sala Concordia).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy