Cannes è al completo!

Con Valley of Love di Guillaume Nicloux e Chronic di Michel Franco, si chiude la selezione ufficiale. Kawase, Mendoza e Weerasethakul in Un Certain Regard
23 Aprile 2015
Festival, In evidenza
Cannes è al completo!

Chronic del messicano Michel Franco e Valley of Love del francese Guillaume Nicloux sono i due titoli che entrano a far parte – e completano – la selezione ufficiale del 68° Festival di Cannes (13-24 maggio). Saranno dunque 19 i film che si contenderanno la Palma d’Oro, cinque dei quali francesi.
Chronic è il primo film in lingua inglese di Michel Franco, con Tim Roth nella parte di un infermiere depresso preposto ad assistere malati terminali. Nel 2102, Roth aveva guidato la giuria di Un Certain Regard che aveva premiato After Lucia di Franco. Il filmmaker era stato a Cannes anche nel 2009, con il disturbante Daniel and Ana, presentato alla Quinzaine des Réalisateurs.
Gerard Depardieu e Isabelle Huppert sono invece la coppia protagonista di Valley of Love, nel ruolo di due genitori che si riuniscono dopo la morte del figlio. Guillaume Nicloux è l’autore di The Kidnapping of Michel Houellebecq e The Nun.
Novità anche per Un Certain Regard, dove un po’ a sorpresa ritroveremo autori importanti come Brillante Mendoza (Taklub), Apichatpong Weerasethakul (Cemetery of Splendour) e Naomi Kawase (An), con quest’ultima che aprirà ufficialmente la sezione. Con loro anche José Luis Rugeles Gracia (Alias Maria) e l’esordiente Yared Zeleke (Lamb).
Infine, Une histoire de fou di Robert Guédiguian sarà tra gli “Special Screening”, mentre Love di Gaspar Noé tra i “Midnight Screening”.
Lo ha annunciato l’ufficio stampa del festival.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy