Cannes de’ noantri

Tutte Le vie del cinema portano a Roma: dal 10 al 16 giugno, con gli imperdibili Refn, Von Trier, The Artist e Take Shelter
7 Giugno 2011
Cannes de’ noantri

Giunge alla sedicesima edizione la rassegna Le vie del cinema da Cannes a Roma, promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale, ed organizzata dall’Anec Lazio in collaborazione con l’Ambasciata di Francia in Italia. A breve distanza dalla conclusione del 64esimo Festival di Cannes, un cartellone di titoli provenienti dalla Selezione Ufficiale (Concorso, Un Certain Regard), Quinzaine des Realisateurs e Semaine de La Critique, in anteprima assoluta e in lingua originale, con sottotitoli italiani. 7 giorni di programmazione, dal 10 al 16 giugno, distribuiti tra i cinema Adriano, Alcazar e Nuovo Sacher, che porteranno a Roma il Premio della Giuria Polisse della francese Maïwenn, Drive del danese Nicolas Winding Refn, premiato per la Regia, e The Artist di Michel Hazanavicius, valso il riconoscimento miglior attore a Jean Dujardin. Una proiezione speciale sarà invece organizzata al Cinema Quattro Fontane per Melancholia di Lars Von Trier, premio miglior attrice a Kirsten Dunst.
Dal Concorso anche La Source des Femmes di Radu Mihaileanu e dal Certain Regard Et maintenant on va où? di Nadine Labaki e Les Neiges du Kilimandjaro di Robert Guédiguian, mentre tra i titoli della Quinzaine Atmen di Karl Markovics, vincitore del premio Label Europa Cinemas, e Les Géants di Bouli Lanners, premio Cicae e Sacd.
In occasione del 50esimo anniversario della Semaine de la Critique, poi, verranno proiettati quattro film inediti, opere prime e seconde, dal 10 al 12 giugno all’Alcazar, tra cui Take Shelter di Jeff Nichols, vincitore del Gran Prix e del premio Fipresci, e Las Acacias del regista argentino Pablo Giorgelli, vincitore del premio Camera d’or per le opere prime.
Non poteva mancare, infine, uno spazio dedicato a Bernardo Bertolucci, Palma d’Oro d’onore a Cannes 64: in cartellone, Novecento (1976), nell’edizione restaurata a cura della Cineteca di Bologna, e Prima della rivoluzione (1964), il suo primo film presentato a Cannes alla Semaine de la Critique.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy