Cannes 2016, Palma d’Oro a Ken Loach

I, Daniel Blake vince la 69° edizione del Festival. Secondo trionfo sulla Croisette per il regista inglese. A Dolan il Grand Prix, a Mungiu e Assayas la regia
Cannes 2016, Palma d’Oro a Ken Loach

La Palma d’Oro del 69° Festival di Cannes va a I, Daniel Blake di Ken Loach. Che vince il Festival per la seconda volta dopo Il vento che accarezza l’erba nel 2006.

La giuria presieduta da George Miller e composta da Kirsten Dunst, Vanessa Paradis, Valeria Golino, Donald Sutherland, Mads Mikkelsen, Laszlo Nemes, Arnaud Desplechin e Katayoon Shahabi ha assegnato poi il Grand Prix a Xavier Dolan per Juste la fin du monde, mentre il Premio della Giuria va a Andrea Arnold per American Honey.

Il premio per la migliore regia è in ex aequo a Cristian Mungiu per Bacalaureat e Olivier Assayas per Personal Shopper. Mentre la migliore sceneggiatura è quella di The Salesman, firmata da Asghar Farhadi. Film che vince anche per il migliore attore (Shahab Hosseini), mentre la migliore attrice è la filippina Jaclyn Jose per Ma’ Rosa di Brillante Mendoza.

La Camera d’Or per la migliore opera prima va a Divines di Houda Benyamina.


Nella giornata di ieri, sabato 21 maggio, la giuria di Un Certain Regard guidata dall’attrice Marthe Keller ha assegnato a The Happiest Day in the Life of Olli Maki di Juho Kuosmanen il premio come miglior film.

Ad Harmonium di Fukada Koji il premio della Giuria, mentre il premio alla regia va a Matt Ross per Captain Fantastic. La migliore sceneggiatura è quella di Delphine Coulin e Muriel Coulin per The Stopover, mentre il Premio Speciale di Un Certain Regard va a La tortue rouge di Michael Dudok de Wit. A bocca asciutta l’italiano Pericle il nero di Stefano Mordini.

Per quanto riguarda i premi collaterali, invece, la Giuria Ecumenica ha assegnato il premio a Juste la fin du monde di Xavier Dolan, con menzioni speciali per American Honey di Andrea Arnold e I, Daniel Blake di Kim Loach.

A Toni Erdmann della tedesca Maren Ade è andato il Premio Fipresci, assegnato dalla giuria internazionale dei critici. Che ha anche assegnato un premio a Dogs (Un Certain Regard) e Raw (Semaine de la Critique).

Lascia una recensione

1 Comment on "Cannes 2016, Palma d’Oro a Ken Loach"

avatar
più nuovi più vecchi più votati
Vincenzo Altobelli
Member

intanto diciamo che sono stati avvistati su la montré: Mungiu con attrice al seguito, Assayas, Farhadi, Doland, Loach, Mendoza con attrice… esclusioni sonanti, come sempre!

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy