Bulgaria in Festa

Dal 28 aprile a Roma, la prima edizione del festival sulla cinematografia del Paese orientale
31 Marzo 2008
Bulgaria in Festa
Lettera per l'America

Una Festa per il cinema bulgaro. Si terrà a Roma dal 28 aprile al 3 maggio la prima edizione della Festa del Cinema Bulgaro in Italia, che vuole promuovere la conoscenza e l’integrazione culturale attraverso il linguaggio poliedrico del cinema. Tra Casa del Cinema e Palazzo delle Esposizioni, in programma film e documentari, quali La masseria delle allodole (in chiusura) dei fratelli Taviani, che vede fra gli interpreti Stefan Danailov, attore oltre che ministro della Cultura bulgaro, noto in Italia per fiction quali La Piovra 7, Racket, Un caso di coscienza. Organizzata dall’Associazione culturale italo- bulgara La Fenice, la Festa è l’opportunità per celebrare il primo anniversario dell’entrata della Bulgaria nella UE e l’anno del Dialogo Interculturale. Inoltre, nel corso della manifestazione romana verrà annunciato il gemellaggio con Sofia, previsto per giugno 2008, dove sarà organizzata una rassegna di cinema italiano. Tra i lungometraggi di fiction in cartellone, Lettera per l’America di I. Trifonova, Scimmie in Inverno di M. Andonova, Il Guardiano dei Morti di I. Simeonov e Cuori Solitari di Valentin Goshev, mentre tra i documentari Di chi è questa canzone di A. Peeva e Alla ricerca di Don Giovanni di N. Tizin.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy