Box Office, in testa A un metro da te

Cambia la vetta degli incassi, con il teen-drama in prima posizione. Captain Marvel secondo, la flessione generale è del 19,2%
Box Office, in testa A un metro da te

Weekend di primavera, la flessione sugli incassi prosegue. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno le perdite sono del 19,2% sugli incassi generali.

In vetta troviamo la nuova uscita A un metro da te, con 1.341.429 euro (3.232 euro di media copia), con Captain Marvel che scende al secondo posto incassando 847.085 euro per 9.125.567 euro complessivi (nel mondo sono 910.298.835 dollari).

In terza e quarta posizione altre due new entry: Scappo a casa con 625.932 euro e Peppermint – L’angelo della vendetta con 455.451 euro, mentre Momenti di trascurabile felicità scende dal secondo al quinto posto con 443.167 euro (1.386.826 euro totali).

Perde tre posizioni anche Escape Room, ora sesto con 404.146 euro, mentre in settima posizione entra Il professore e il pazzo con 402.276 euro.

All’ottavo posto si posiziona My Hero Academia The Movie – Two Heroes, che in due giorni di programmazione incassa 306.113 euro (1.701 euro di media copia), mentre Green Book scende dal quinto al nono posto con 191.826 euro per 9.312.995 euro complessivi.

Chiude la top ten, al decimo posto, Un viaggio a quattro zampe, con 169.590 euro.

Tra i tanti (troppi) film usciti nel weekend, otto di questi rimangono fuori dalle prime dieci posizioni. Tra questi, La gabbianella e il gatto di Enzo D’Alò – tornato sugli schermi vent’anni dopo la prima uscita – si piazza al diciassettesimo posto con 43.539 euro: distribuito su 204 schermi, con una media copia di 213 euro.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy