Box office, Ghostbusters in testa

Il ritorno del franchise debutta senza sfondare con un milione in quattro giorni. Eternals e The French Dispatch sul podio. Incasso generale in calo
Box office, Ghostbusters in testa
Ghostbusters: Legacy

Segnali negativi dal box office: da giovedì 18 a domenica 21 novembre l’incasso totale ha registrato un calo del 27%, con 4.605.008 euro contro i 6.349.930 del precedente weekend Il dato appare più preoccupante se lo confrontiamo con l’incasso totale dell’intera settimana 15-21 novembre: 6.281.540 euro in sette giorni, poco meno di quanto registrato nello scorso fine settimana.

A guidare la top ten è la new entry Ghostbusters: Legacy, che debutta senza sfondare con 1.038.475 in 609 sale con una media di 1.705. Sul podio due titoli già in circuito: secondo posto per il cinecomic Eternals, che al terzo weekend di sfruttamento porta a casa 721.843 euro arrivando a un totale di 7.538.986 (secondo miglior incasso della pandemia) e terza posizione per The French Dispatch, che con 473.889 euro porta il suo totale a 1.481.890 euro.

Quarta piazza per My Hero Academia: World Heroes’ Mission, 338.998 euro (il totale è di poco maggiore, 339.122) con la miglior media copie della settimana, 1.894. In top ten altri due nuovi titoli: il cartoon Ainbo – Spirito dell’Amazzonia è ottavo con 177.151, Promises fanalino di coda con 164.191 euro (il totale è 164.247: l’effetto Pierfrancesco Favino non ha funzionato).

Completano la classifica Zlatan (quinto con 305.694 euro e un totale di 1.436.686), Per tutta la vita (sesto con 246.827, 783.134 il totale), Io sono Babbo Natale (settimo 207.963, 1.408.520 il totale) e Freaks Out (nono con 168.428, 2.444.151 il totale).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy