Avengers: Endgame, box office mostruoso

Polverizzato ogni record al primo weekend di programmazione: 1,2 miliardi di dollari nel mondo, 350 milioni negli States, oltre 17 milioni di euro in Italia
Avengers: Endgame, box office mostruoso

Che Avengers: Endgame sarebbe stato il campione d’incassi globale di questo 2019 era lecito e scontato aspettarselo.

Ma i dati fatti registrare al primo weekend di programmazione vanno oltre qualsiasi aspettativa: 1,2 miliardi di dollari incassati in tutto il mondo, 350 milioni di dollari negli States e – nel nostro “piccolo” – 12.126.487 euro con 10.418 euro di media copia (per 17.434.195 milioni di euro complessivi, considerata l’uscita al 24 aprile, mercoledì scorso) incassati in Italia, diventando il titolo internazionale con apertura più alta di sempre in Italia e – naturalmente – già l’incasso maggiore del 2019.

Per capire l’enormità di questi numeri basti paragonare l’incasso worldwide del precedente Avengers: Infinity War (che alla fine ha superato i 2 miliardi di dollari complessivi), che al primo weekend di programmazione si fermò a 640.5 milioni di dollari, mentre negli States l’opening weekend fu di 257.7 milioni di dollari, contro i 350 milioni di dollari di Endgame.

Considerate le premesse, dunque, è plausibile ipotizzare che il primato di Avatar – 2,787 miliardi di dollari, maggior incasso worldwide di tutti i tempi – possa rappresentare per Avengers: Endgame un traguardo non così impossibile da avvicinare.

Tornando all’Italia, l’exploit del film Marvel contribuisce a far registrare un favoloso +74,5% complessivo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (settimana, lo ricordiamo, in cui usciva proprio Infinity War).

Perde ovviamente il primato Ma cosa ci dice il cervello, che resiste comunque in seconda posizione incassando 1.231.153 euro portando così a 3.439.786 gli incassi complessivi.

La Llorona – Le lacrime del male è terzo con 376.774 euro (1.561.117 euro totali), seguito in quarta posizione da After (368.344 euro per 6.086.442 euro complessivi).

In quinta posizione troviamo Dumbo, con 357.626 euro e un incasso generale di 10.793.845 euro, mentre al sesto posto c’è Wonder Park con 276.122 euro.

A spasso con Willy è settimo con 266.410, mentre Il campione scende all’ottavo posto con 257.839 euro e 811.456 euro complessivi.

Al nono posto c’è Cafarnao – Caos e miracoli (158.246 euro per 781.827 euro totali), mentre Le invisibili è decimo con 100.964 euro e 226.040 euro complessivi.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy