Assalto alla diligenza

Dal cinepanettone a Pieraccioni, da Il gatto con gli stivali a Sherlock Holmes, parte domani la sfida al botteghino di Natale. Vinca chi vinca, a perderci è il cinema
15 Dicembre 2011
Assalto alla diligenza

Vacanze di Natale a Cortina: 750 sale. Finalmente la Felicità: 608. Il Gatto con gli Stivali: 600. Sherlock Holmes – Gioco di ombre: 575. Le Idi di Marzo: 266. Totale: 2799 sale. Ciò significa che con le 5 nuove uscite del weekend assisteremo a una specie di rivoluzione copernicana nella programmazione ai cinema, considerando che le sale cinematografiche in Italia sono complessivamente 3217 (Fonte: Rapporto 2010 – Il mercato e l’industria del cinema italiano, ed. FEdS).
Il che vuol dire che la gran parte dei titoli disponibili oggi spariranno dalla circolazione. Inutile aggiungere che – fatti salvi i primi tre, forse quattro, incassi della scorsa settimana (Midnight in Paris, Il giorno in più, Anche se è amore non si vede e Ligabue – Campovolo 3D) – a farne le spese saranno soprattutto film d’autore e affini, con il paradosso di non vedere più in giro, a una sola settimana dalla loro uscita, titoli come The Artist e Almanya, che pure avrebbero le carte in regola per migliorare il loro rendimento attraverso il passaparola (Almanya non a caso era stato il film con la migliore media copia dell’ultimo weekend).
Concludiamo: l’assalto al botteghino natalizio sta per iniziare con buona pace delle distribuzioni più piccole e a scapito del pubblico (si riduce inevitabilmente la sua possibilità di scelta). Non sappiamo chi tra questi cinque vincerà la sfida del weekend. Il sospetto però è che a perderci sia soprattutto il cinema.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy