Alle Giornate è ancora Miu Miu

Decimo anno per Women's Tales: domenica 6 settembre Małgorzata Szumowska e Mati Diop presenteranno i loro corti
Alle Giornate è ancora Miu Miu

Miu Miu torna per il decimo anno alle Giornate degli Autori durante la Mostra del Cinema di Venezia con il già apprezzato progetto cinematografico Women’s Tales, che con la volontà di esplorare la vanità e la femminilità nel XXI secolo porta al Lido alcune tra le più intense e originali autrici contemporanee.

Attese per domenica 6 settembre in Sala Perla le autrici Małgorzata Szumowska e Mati Diop, che presenteranno i rispettivi cortometraggi #19 Nightwalk e #20 In my room.

“In questi anni Miu Miu Women’s Tales ha invitato registe di ogni continente, con sensibilità e stili diversi tra loro, a celebrare la femminilità nel XXI secolo, esplorandola con occhio critico ma anche con la complicità di chi si sente parte di un universo espressivo”, dice Giorgio Gosetti. “A impreziosire gli incontri di questa edizione delle Giornate degli Autori ci saranno la regista polacca Małgorzata Szumowska, già vincitrice del Leone dArgento al Festiva di Berlino e la regista Mati Diop, reduce del successo dello scorso anno al Festival di Cannes.”

Come da tradizione la visione sarà seguita da una serie di conversazioni nello spazio della Regione del Veneto e nell’Italian Pavilion – Sala conferenza Tropicana dell’Hotel Excelsior, che vedrà protagoniste giovani e lanciatissime attrici, volti di serie televisive di successo e attesi film della prossima stagione cinematografica.

PRIMO INCONTRO Lunedì 7 settembre – ore 11.00 – Excelsior, Spazio della Regione del Veneto
Ospiti: Małgorzata Szumowska e Mati Diop 

Małgorzata Szumowska al Lido anche per presentare Non cadrà più la neve, in concorso a Venezia 77, all’interno del programma Miu Miu Women’s Tales presenterà il cortometraggio #19 Nightwalk, un’avventura notturna di trasformazione tra le strade di Varsavia, in cui un ragazzo e una ragazza si spogliano delle stratificazioni di genere che hanno ereditato. Quando per caso si incontrano si rispecchiano in silenzio uno nell’altra, offrendosi conforto, sicurezza.

Mati Diop nel 2019 è stata la prima regista nera a partecipare al concorso del Festival di Cannes, dove con il suo film di debutto, Atlantique, ha vinto il Grand Prix Speciale della Giuria. L’autrice, cresciuta a Parigi da madre francese e padre senegalese, presenterà alle giornate il ventesimo capitolo della collezione di corti Miu Miu intitolato #20 In my room.

SECONDO INCONTRO Lunedì 7 settembre – ore 15.30 – Excelsior, Spazio della Regione del Veneto 
Ospiti: Emma Corrin, Francesca Hayward e Raffey Cassidy

Emma Corrin è attesissima nelle vesti dell’iconica Lady Diana Spencer nella quarta stagione dell’acclamata serie Netflix The Crown, in arrivo a novembre.

Francesca Hayward è la prima ballerina del Royal Ballet al Covent Garden di Londra. Nel 2019, ha interpretato Victoria the White Cat nell’adattamento cinematografico del musical teatrale Cats.

Raffey Cassidy, attrice inglese classe 2001, vanta una carriera eterogenea, divisa tra ruoli in grandi produzioni come in Biancaneve e il cacciatore e ruoli appartenenti al mondo del cinema d’autore, come Il sacrificio del cervo sacro di Yorgos Lanthimos e in The Other Lamb di Małgorzata Szumowska.

TERZO INCONTRO Martedì 8 settembre – ore 11.00 – Excelsior, Spazio della Regione del Veneto
Ospiti: Nathalie Emmanuel, Lyna Khoudri, Katherine Waterston

Dopo molte apparizioni tra palcoscenico e sullo schermo, l’attrice e modella britannica Nathalie Emmanuel ha raggiunto la fama internazionale col ruolo di Missandei nella serie kolossal HBO Il Trono di Spade, e presto tornerà al cinema con la crew di Fast & Furious.

Miglior attrice a Orizzonti a Venezia 74 per il suo ruolo in Les Bienheureux di Sofia Djama, Lyna Khoudri è attesa nel ruolo di una studentessa attivista nel prossimo film di Wes Anderson The French Dispatch.

Katherine Waterston, in concorso a Venezia 77 nel cast di The world to come di Mona Fastvold, è nota per la sua intensa performance in Vizio di forma di Paul Thomas Anderson.

QUARTO INCONTRO Martedì 8 settembre – 15.00 – Excelsior, Italian Pavilion – Sala conferenza Tropicana
Ospiti: Mona Fastvold, Vanessa Kirby

La regista norvegese Mona Fastvold, ospite al lido per presentare la sua opera seconda The world to come.

Vanessa Kirby, vincitrice del premio BAFTA come miglior attrice non protagonista nel 2018 per il suo ruolo della principessa Margaret in The Crown è al Lido con ben due film The world to come di Mona Fastvold e Pieces of a Woman di Kornél Mundruczó.

La proiezione dei cortometraggi è in programma nella Sala Perla domenica 6 settembre alle ore 17.00. Le conversazioni si terranno invece nello Spazio della Regione del Veneto all’Hotel Excelsior del Lido. Come ogni anno a moderare le conversazioni sarà la giornalista britannica Penny Martin, direttrice di The Gentlewoman.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy