Addio a Pietro Coccia

E' morto il fotografo amico del cinema italiano. I suoi ultimi scatti al Festival di Cannes e alle candidature dei Nastri d'Argento
Addio a Pietro Coccia
Pietro Coccia - Foto Giambalvo&Napolitano

(Cinematografo.it/AdnKronos) – É morto ieri nella sua casa romana, all’età di 56 anni, il fotografo Pietro Coccia, noto sopratutto per la sua
attività nell’ambito della cronaca dello spettacolo.

In particolare, Coccia, che era nato a Roma il 19 luglio del 1962, aveva seguito per oltre trent’anni i principali festival cinematografici, da Cannes alla Mostra del Cinema di Venezia, collaborando a lungo con Rai Cinema, per i cui film è stato spesso fotografo ufficiale. Coccia, che aveva collaborato nella sua carriera con moltissime testate, era noto nell’ambiente cinematografico tanto a livello nazionale quanto internazionale.

I suoi ultimi scatti al recente Festival di Cannes e alla cerimonia di annuncio delle canditature dei Nastri d’Argento.

Amico e collaboratore storico della Fondazione Ente dello Spettacolo e della Rivista del Cinematografo, Pietro Coccia era persona generosa e di grande ironia. Mancherà a tutti noi.

Ciao Pietro.

+ + + Salutiamo Pietro a Roma lunedì 10 giugno alle ore 11 presso la chiesa degli Argentini in piazza Quadrata (piazza Buenos Aires) + + +

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy