Addio a Gloria Stuart

E' morta la centenaria interprete di Titanic. Negli anni '30 contribuì alla fondazione del sindacato attori
28 Settembre 2010
Addio a Gloria Stuart

(Cinematografo.it/Adnkronos) – Si è spenta a 100 anni Gloria Stuart, l’attrice che interpretò l’anziana Rose sopravvissuta alla tragedia del Titanic nella pellicola di James Cameron del 1997. Lo riporta il sito della Bbc. L’attrice, secondo quanto riferisce la figlia Sylvia Thompson, è morta nel sonno nella sua casa a Los Angeles. L’attrice era apparsa in diversi film negli anni ’30 ma poi nel 1946 aveva deciso di ritirarsi. Aveva poi ricominciato a recitare in tarda età, a 87 anni, diventando l’artista più anziana ad essere nominata all’Oscar come migliore attrice non protagonista nel ruolo di Rose Calvert, la sopravvissuta alla tragedia del Titanic nell’omonimo film. L’attrice aveva recitato anche in L’uomo invisibile e in due film di Shirley Temple.
Stuart, che aveva studiato teatro e filosofia al college, aveva contribuito alla fondazione del sindacato degli attori cinematografici. Negli anni ’30 era stata sotto contratto con la Universal Studios e la 20th Century. All’attrice veterana di Hollywood era stato diagnosticato un tumore al seno circa cinque anni fa ma era sopravvissuta alla malattia.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy