Addio a De Bernardi

Scompare il grande sceneggiatore della commedia italiana. Autore storico per Verdone e della saga di Fantozzi
9 Gennaio 2010
Addio a De Bernardi

E’ morto Piero De Bernardi, 84 anni, sceneggiatore di numerose commedie italiane, compresa la trilogia di Amici miei e la saga su Fantozzi. Nato a Prato nel 1926, De Bernardi ha formato con Leo Benvenuti una delle coppie di autori di maggiore successo del cinema italiano. Il debutto alla sceneggiatura risale al 1953 (Le avventure di Cartouche di Gianni Vernuccio), firmata insieme a Gian Paolo Callegari, Louis Stevens e Tullio Pinelli, mentre il sodalizio con Benvenuti prende il via nel 1954 con Le ragazze di San Frediano di Valerio Zurlini. Oltre alla saga di Fantozzi e alla trilogia di Amici miei, De Bernardi e Benvenuti hanno firmato anche molti film di Carlo Verdone: da Un sacco bello al penultimo Grande, grosso e… Verdone, ottenendo un David di Donatello per Io e mia sorella nel 1988. Premio che ha ritirato insieme a Benvenuti anche nel 1977 per La stanza del vescovo di Dino Risi e nel 1986 per Speriamo che sia femmina di Mario Monicelli, sceneggiato insieme a Suso Cecchi D’Amico, Tullio Pinelli e lo stesso regista.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy