Addio a Comuzio

E' morto a 89 anni il noto critico cinematografico. Assiduo collaboratore di RdC, insuperato è il suo Musicisti per lo schermo
27 Agosto 2012
Addio a Comuzio
Il critico Ermanno Comuzio

È morto venerdì sera all’età di 89 anni nella sua casa di Bergamo il critico cinematografico Ermanno Comuzio. I suoi campi d’interesse spaziavano dal cinema, teatro, letteratura, drammaturgia, musica, opera, e proprio mettendo insieme alcuni di questi campi 20 anni fa aveva scritto Colonna sonora. Dizionario ragionato dei musicisti cinematografici, pubblicazione tuttora unica nel suo genere.
Collaboratore dalla fondazione della rivista Cineforum, Comuzio aveva anche curato diverse voci per Filmlexicon, l’Enciclopedia dello Spettacolo e l’Enciclopedia Italiana Treccani e aveva scritto monografie su George Cukor, Raoul Walsh, King Vidor, Mark Sandrich, Erich von Stroheim, e aveva partecipato più volte in veste di giurato al concorso internazionale di musiche per film “Mario Nascimbene”.
Non solo, critico specializzato per la Rivista del Cinematografo, nel 2004 aveva appunto ripreso il lavoro iniziato negli anni ‘90 e organizzato in schede quasi 2mila biografie e filmografie di compositori di colonne sonore, dando vita al più completo e aggiornato dizionario ragionato dei compositori di musica da film sul mercato editoriale: Musicisti per lo schermo, tre volumi in cofanetto con dvd, edito da Fondazione Ente dello Spettacolo.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy