40 anni di Totò

La Festa di Roma omaggia la ricorrenza della morte. In documentari e videoclip firmati Ghezzi e Lucio Dalla
5 Aprile 2007
40 anni di Totò

Le sue lettere d’amore, il primo provino, addirittura un fumetto da lui stesso ideato negli anni di gioventù. E’ il Totò inedito a cui la prossima Festa di Roma dedicherà un documentario in occasione dei quarant’anni dalla scomparsa, avvenuta il 15 aprile del 1967. Il filmato, realizzato da Barbara Calabresi e Diana De Curtis, ripercorre vita e carriera del celebre attore, dalla fame dei primi anni alla consacrazione al cinema. Con il titolo Un principe chiamato Totò, il documentario ne ripercorrerà anche i tormentati rapporti con le donne, dal drammatico suicidio di Liliana Castagna, sua compagna e diva degli anni ’30 che finì per togliersi la vita, all’amore per la moglie Diana e il rapporto con Franca Faldini. La proiezione del documentario sarà inserita in un programma di celebrazioni, che comprendono anche un videoclip realizzato da Lucio Dalla, un montaggio di ‘tagli’ censurati dai suoi film e appositamente rimontati da Enrico Ghezzi e una serie di materiali relativi alle sue apparizioni fra cinema, tv e teatro, messi a disposizione dalle Teche Rai.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy