Marzo con la Rivista del Cinematografo

Intervista esclusiva ad Alicia Vikander, uno speciale su Maria Maddalena, poi un approfondimento su A Star is Born, un face to face con il regista Scott Cooper e molto altro
Marzo con la Rivista del Cinematografo

La cover story del numero di marzo della Rivista del Cinematografo è dedicata ad Alicia Vikander, la giovane protagonista del nuovo Tomb Raider, nelle sale italiane dal 15 marzo 2018, distribuito Warner Bros. Emanuele Rauco racconta l’incontro con l’attrice e l’evoluzione del personaggio, con uno sguardo rivolto alle figure femminili nei blockbuster di azione.

In occasione dell’uscita del film Maria Maddalena di Garth Davis, con Rooney Mara e Joaquin Phoenix, Gianluca Arnone scrive un approfondimento sul film. Don Davide Brambilla ragiona sul rapporto tra donne e spiritualità, mentre Emanuela Genovese parla dell’identità della Maddalena tra Vangelo e credenze sbagliate.

 

Per le interviste, si segnala quella a Scott Cooper, in cui il regista rivela l’amore per l’Europa e per i suoi registi, da Haneke a Fellini, e spiega il significato del cinema western per la cultura americana. Hostiles ha aperto la precedente edizione del Festival del Cinema di Roma, e uscirà il 22 marzo distribuito da Notorious Pictures. Ne scrive Gian Luca Pisacane.

Hostiles

Gianni Riotta riflette sul significato del ritorno sul grande schermo de Il giustiziere della notte, il personaggio che fu interpretato da Charles Bronson e che ora ha il volto di Bruce Willis. Il remake firmato da Eli Roth sarà in sala dall’8 marzo 2018. L’articolo mette in evidenza come il film cult del 1974 anticipò di 10 anni l’eclatante caso di Bernhard Goetz, balzato agli onori della cronaca come il Vigilante della Metropolitana.

Infine, con uno sguardo tra passato e futuro, Gian Luca Pisacane ci porta nel mondo di È nata una stella, la storia di un classico che ha avuto interpreti illustri, da Janet Gaynor a Judy Garland, Barbra Streisand e prossimamente Lady Gaga, per l’esordio alla regia di Bradley Cooper. Quattro stelle del firmamento con personalità e storie di vita diverse, che hanno dato il volto e la voce all’indimenticabile Esther.

Per i film del mese, sono presenti le recensioni di I, Tonya, Hostiles, Figlia mia, Wind River, La vedova Winchester, Petit Paysan e tanti altri.

Fino al 31 marzo 2018 prosegue la campagna per i nuovi abbonamenti a prezzo scontato. Per abbonarvi cliccate qui.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy