News - Premi


A Sophia Loren il Nastro di Platino

A Sophia Loren il Nastro di Platino

Per La vita davanti a sé diretto dal figlio Edoardo Ponti. Un riconoscimento unico nella storia dei Nastri d'Argento, che celebra quest’anno il 75.mo compleanno della grande attrice

Golden Globe, i pronostici di Variety

Golden Globe, i pronostici di Variety

Chi vincerà i premi della Hollywood Foreign Press Association? Secondo le previsioni finali sarà trionfo per Nomadland e Sacha Baron Cohen

Art Directors Guild Awards, candidato Pinocchio

Art Directors Guild Awards, candidato Pinocchio

Dimitri Capuani in corsa per la miglior scenografia in un fantasy: se la vedrà con Birds of Prey, The Midnight Sky, Tenet e Wonder Woman 1984. Premiazione il 10 aprile

La notte dei Golden Globe su Sky

La notte dei Golden Globe su Sky

Dalle 00:30 del 1° marzo, su Sky Atlantic e Sky TG24 la diretta della cerimonia di premiazione. E domenica 28 febbraio una collezione (anche on demand) con tantissimi film che hanno fatto la storia del riconoscimento

Una speranza di nome Collective

Una speranza di nome Collective

Intervista a Alexander Nanau, il regista del docuthriller in lizza per gli Oscar, da oggi su IWonderFull: "Non ho una posizione morale, seguo le persone, come nel Neorealismo"

WGA, le nomination

WGA, le nomination

Ecco le candidature dei Writers Guild of America Awards, i premi USA per i migliori script: tra gli "originali" Sound of Metal e Il processo ai Chicago 7, tra i "non originali" Borat 2, Notizie dal mondo e One Night in Miami

Satellite Awards, vince Nomadland

Satellite Awards, vince Nomadland

Tre riconoscimenti al Leone d'Oro di Venezia (film drammatico, regia e Frances McDormand) e a Mank (Amanda Seyfried, fotografia e scenografia). Sorpresa The Forty-Year-Old Version tra le commedie. Miglior canzone a La vita davanti a sé

Documentari d’Argento

Documentari d’Argento

Da Federico Fellini a Giuliano e Vera Montaldo, passando per Pier Paolo Pasolini: i film in corsa per i Nastri 2021, scoprili

Better Days! per gli Oscar

Better Days! per gli Oscar

Oscar 2021, tra i 15 film internazionali in corsa il potentissimo youth drama cinese di Derek Tsang: l'abbiamo recensito

César 2021, le nomination

César 2021, le nomination

Annunciate le candidature per i riconoscimenti del cinema francese: guida Les choses qu'on dit, les choses qu'on fait con 13, seguono Adieu les cons e Été 85 con 12. Cerimonia di premiazione il 12 marzo

Oscar, Notturno in corsa tra i doc

Oscar, Notturno in corsa tra i doc

Ma Gianfranco Rosi è fuori dalla shortlist dei film internazionali. La vita davanti a sé semifinalista in tre categorie (musica, canzone, corto doc), Pinocchio spera in trucco e acconciature

Critics Choice Award, tre candidature per La vita davanti a sé

Critics Choice Award, tre candidature per La vita davanti a sé

Il dramma italiano in gara come film straniero, canzone e interprete giovane. Mank il più nominato (12 nomination), seguono Minari (10) e Ma Rainey’s Black Bottom (8). Premiazione il 7 marzo

Nastri a Rosi e Guadagnino

Nastri a Rosi e Guadagnino

Ai registi di Notturno e Salvatore - Shoemaker of Dreams, presentati all’ultima Mostra di Venezia, i primi premi d’Argento 2021: leggi

BAFTA 2021, verso le candidature

BAFTA 2021, verso le candidature

Svelate le longlist che anticipano le nomination dei premi britannici. Speranze per l'Italia con La vita davanti a sé, Il traditore e Pinocchio

SAG Awards 2021, le nomination

SAG Awards 2021, le nomination

Tra i film, Da 5 Bloods, Ma Rainey’s Black Bottom, Minari e Il processo ai Chicago 7 partono alla pari. Per la tv è fenomeno The Crown, che sbanca con 5 candidature

Premio Caligari, svelati i candidati

Premio Caligari, svelati i candidati

Da Favolacce a The Shift, ecco i titoli finalisti per il riconoscimento intitolato al regista di Non essere cattivo. Iniziativa del Noir in Festival, dall'8 al 13 marzo

Non è tutto Golden quel che luccica

Non è tutto Golden quel che luccica

Perché le due nomination de La vita davantì a sé ai Globes non sono una buona notizia. C'entra Sophia Loren, potrebbe entrarci Notturno di Gianfranco Rosi...

Golden Globe 2021, le nomination

Golden Globe 2021, le nomination

Mank guida con 6, seguono Una donna promettente, Nomadland e Il processo ai Chicago 7 con 4. Per la prima volta tre donne candidate per la miglior regia. La vita davanti a sé in corsa per il film straniero e la canzone. Tra le serie dominano The Crown e Schitt’s Creek

Sundance, quattro colpi di CODA

Sundance, quattro colpi di CODA

Il film della scrittrice e regista Siân Heder si aggiudica i maggiori riconoscimenti nella categoria Drama al festival fondato da Robert Redford. Apple TV acquisisce i diritti per la distribuzione in piattaforma

Ultimina prima a Trieste

Ultimina prima a Trieste

Il film di Jacopo Quadri vince il Premio Corso Salani 2021: leggi

Dieci doc per i David

Dieci doc per i David

La Commissione selezionatrice dei documentari ha definito la shortlist: da Faith a Punta sacra, ecco i titoli selezionati

National Board of Review, vince Spike Lee

National Board of Review, vince Spike Lee

Tre premi per Da 5 Bloods (film, regia, cast), due a Sound of Metal (attore e attore non protagonista) e Minari (attrice non protagonista e sceneggiatura originale). Riconoscimenti anche a Soul e Chadwick Boseman

Independent Spirit Awards, le candidature

Independent Spirit Awards, le candidature

7 nomination per Mai raramente a volte sempre. Seguono Minari con 6 e Ma Rainey's Black Bottom e Nomadland con 5. In gara anche i protagonisti delle serie italiane We Are Who We Are e Zero Zero Zero

A Jane Fonda il Cecil B. DeMille Award

A Jane Fonda il Cecil B. DeMille Award

L'attrice e attivista riceverà il Golden Globe alla carriera il prossimo 28 febbraio. "Ha lasciato una grande impronta nella cultura popolare. È una star globale" la celebra la HFPA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy