News - Premi


Lo schermo è (ancora) donna

Lo schermo è (ancora) donna

Al via il 15 giugno la tradizionale rassegna che premia il talento femminile. A Fiano Romano, tra gli ospiti Cristina Comencini, Eleonora Danco, Greta Scarano e Nanni Moretti

Globo d’Oro, le cinquine

Globo d’Oro, le cinquine

Annunciate la candidature per i premi della stampa estera: in lizza anche Fango e gloria, Diego Bianchi (Zoro) e Gianni Di Gregorio

E’ ancora Ciné!

E’ ancora Ciné!

Dal 30 giugno al 3 luglio a Riccione, la quinta edizione delle Giornate Estive di Cinema: listini, anteprime e ospiti

Ischia per Squitieri

Ischia per Squitieri

Al regista il premio alla carriera della tredicesima edizione del festival dedicato alle location

Ciak, si premia!

Ciak, si premia!

Il giovane favoloso di Mario Martone trionfa ai premi del mensile diretto da Piera Detassis

Che stagione che fa?

Che stagione che fa?

Come va, e come è andato, il cinema tra 2014 e 2015? Il 4 giugno alle 22.55 su Rai Movie Movie.Mag ne parla con Piera Detassis e Laura Delli Colli

Moretti, Garrone e Sorrentino: è sfida ai Nastri d’Argento

Moretti, Garrone e Sorrentino: è sfida ai Nastri d’Argento

Dopo il nulla di fatto a Cannes, Mia madre, Il racconto dei racconti e Youth in cinquina per i riconoscimenti del SNGCI. Per Anime nere di Munzi 7 nomination

I premiati del videoconcorso Francesco Pasinetti

I premiati del videoconcorso Francesco Pasinetti

Vince La Perla Sotto i Solchi dei Giganti di Valeria Degli Agostini, cartone animato che denuncia il passaggio delle grandi navi in Bacino San Marco

Premi da documentare

Premi da documentare

Stop the Pounding Heart vince il Doc/it Professional Award. Premio del pubblico a SmoKings

Ninetto d’Argento

Ninetto d’Argento

Nastro alla carriera per Davoli. Riconoscimenti anche per Lazzarini e Asti: domani al MAXXI

Cannes au revoir

Cannes au revoir

Palma d'Oro a Dheepan del francese Jacques Audiard. Italia fuori dal palmares e anche Jia Zhangke grida vendetta

Cannes 68, la cerimonia in diretta

Cannes 68, la cerimonia in diretta

Ecco la premiazione ufficiale della 68° edizione del Festival, in live streaming

Un Certain Regard, vince Hrùtar

Un Certain Regard, vince Hrùtar

Il film islandese premiato dalla giuria della Rossellini. Minervini e Apitchapong Weerasethakul a mani vuote

FIPRESCI a Son of Saul

FIPRESCI a Son of Saul

Al film Laszlo Nemes il premio dei critici. Riconoscimenti anche per Masaan e Paulina

Moretti ecumenico

Moretti ecumenico

Protestanti e cattolici premiano Mia madre. Menzione speciale per Brizé e Mendoza

Quinzaine, rivincita Desplechin

Quinzaine, rivincita Desplechin

Il regista francese vince il premio SACD per Trois souvenirs de ma jeunesse, anche se il riconoscimento più importante va al colombiano The Embrace of the Serpent

Rompiamogli la Palma

Rompiamogli la Palma

Cannes, il verdetto si avvicina: l'Italia spera con Sorrentino e Moretti, ma attenzione alla sorpresa orientale. Son of Saul e Carol nel palmares, francesi gli attori

Cinéfondation, vince Share

Cinéfondation, vince Share

Americano il miglior cortometraggio. Tra I premiati anche un cileno, un russo e uno spagnolo

Semaine Latina

Semaine Latina

Dall’Argentina (Paulina) e dalla Colombia (Land and Shade) i vincitori della 54esima edizione

Del Toro, della giuria

Del Toro, della giuria

"Chi accetta di competere merita di essere preso sul serio", dice il regista messicano. Sotto la guida dei fratelli Coen, per assegnare la Palma di Cannes 2015

Biennale College si fa in 4

Biennale College si fa in 4

Lanciato il bando internazionale della nuova edizione dell’iniziativa rivolta ai cineasti emergenti: 3 lungometraggi a micro-budget saranno prodotti e proiettati alla Mostra di Venezia 2016

A Marco Bellocchio il Pardo d’onore Swisscom 2015

A Marco Bellocchio il Pardo d’onore Swisscom 2015

Locarno onora il regista italiano e proietta in Piazza Grande I pugni in tasca, 50 anni dopo la sua partecipazione al festival

David di Donatello, 16 nomination per Anime nere

David di Donatello, 16 nomination per Anime nere

Il film di Francesco Munzi guida le candidature agli Oscar italiani. Secondo Il giovane favoloso di Martone con 14

A Il ragazzo invisibile l’EFA Young Audience Award 2015

A Il ragazzo invisibile l’EFA Young Audience Award 2015

Il film di Salvatores è stato il più votato tra gli adolescenti europei di età compresa tra i 12 e i 14 anni

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy