Vivere

In una periferia fatta di villette a schiera vive la famiglia Attorre: Luca, giornalista free-lance molto free, "confezionatore" di articoli di colore che piazza a stento sui giornali, Susi, ballerina che insegna danza a signore in sovrappeso, e Lucilla, la loro bimba di sei anni quieta, ricca di fantasia e affetta da una grave forma d'asma. Dentro una Roma magnifica e incomprensibile, stratificata, materna e matrigna, arriva Mary Ann, irlandese e studentessa di storia dell'arte, ragazza alla pari per la piccola Lucilla. Un anno nella vita della famiglia Attorre che si rivelerà denso di legami leciti e illeciti, di amicizia e d'amore, un anno in cui Mary Ann scoprirà che il bene e il male hanno confini negoziabili.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy