Tutta colpa della musica

Il 50enne Giuseppe è sposato, ha una figlia, ma non si può certo dire che sia felice: sua moglie Grazia è una fervente testimone di Geova, preda del suo radicalismo religioso e da anni ha con lui un rapporto di fredda indifferenza; così come la figlia Chiara, che ha seguito Grazia nella sua infatuazione religiosa. Quando l'amico Napoleone convince Giuseppe a darsi una scrollata e provare a vivere l'esperienza di cantare nel coro della città - una sala in una chiesa sconsacrata, dove i 'ragazzi' della loro generazione possono ancora divertirsi liberamente - l'uomo si fa travolgere dalla nuova vita, arrivando anche a innamorarsi di Elisa. Anche Elisa è sposata ed è molto legata alla sua famiglia, ma la storia d'amore con Giuseppe si rivelerà più coinvolgente e importante di quanto lei stessa potesse aspettarsi. Riusciranno entrambi a mettersi in gioco fino in fondo?
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy