Sposa in rosso

Roberta e Leòn, quarantenni precari in cerca di riscatto, inscenano un matrimonio finto in Puglia per intascare i soldi delle buste che gli invitati regalano agli sposi. I complici sono il trasformista Giorgio, amico mentore di Leòn, e l'anticonformista Giada, zia di Roberta. Gli ostacoli sono i familiari della sposa. La madre asfissiante Lucrezia, il fratello paranoico Sauro e il padre fuori di testa Alberto. In una girandola di imprevisti non sarà facile per i protagonisti prendersi la rivincita che meritano. E forse qualcosa di più.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy