Natale a New York

Filippo Vessato è un giovane chirurgo che fa parte dello staff dello spietato professor Benci, un luminare della medicina. Filippo deve andare a New York per sposarsi, ma il crudele primario gli concede appena 4 giorni di vacanza in cui ha il compito di far rientrare anche un incarico personale: portare al figlio di Benci, Francesco, studente in un'università della Grande Mela, il regalo di Natale del padre. Giunto negli Stati Uniti, Filippo scopre che il figlio di Benci e il cugino Paolo non sono affatto studenti modello, come credono le famiglie, ma due veri fannulloni. E le sorprese per Filippo continuano con l'arrivo a New York del primario che rivela un lato di sé completamente inaspettato. Lillo e Milena sono sposati da vent'anni e lui, ex cantante di piano-bar, ha resistito ad ogni tentazione femminile per salvaguardare se stesso dalla perdita dei vantaggi ottenuti con il contratto matrimoniale: sua moglie, infatti, è una donna molto ricca che lo lascerebbe senza un soldo in caso di divorzio per infedeltà coniugale. Tuttavia, un giorno Lillo incontra Barbara - una bellissima donna sposata al facoltoso Claudio e legata anche lei dal medesimo vincolante contratto di matrimonio - che si innamora perdutamente di lui al punto di volerlo sposare. Per evitare di rovinare la propria vita agiata, Lillo non esiterà a mettere in guardia il suo rivale dai continui trabocchetti messi in atto da Barbara, decisa a smascherare l'infedeltà di Claudio così da rendere vano il contratto di matrimonio...
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy