Malati di sesso

Giacomo, seduttore incallito, lavora come autore comico per la tv. Giovanna, un'active coach di successo, è bella, desiderata e ricercata, ed usa il sesso come affermazione di sé. Dietro l'irrefrenabile compulsione sessuale di entrambi si cela però un disperato bisogno d'amore. Giacomo e Giovanna si incontrano per un caso fortuito e per un po' parlano la "stessa lingua", condividono le stesse "passioni", fino a che le loro vicende sentimental-rocambolesche prendono strade impreviste.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy