Mademoiselle

Corea, 1930; durante la colonizzazione giapponese. Sookee è una giovane donna che lavora a servizio presso la casa di Hideko, una ricca giapponese che vive reclusa in un enorme palazzo, sotto il controllo del tirannico zio Kouzuki. Sookee, però, ha in mente un piano segreto, che coinvolgerà proprio Hideko, da mettere in atto con l'aiuto di un truffatore che si fa passare per un conte giapponese...
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy