Mózes, il pesce e la colomba

Mózes è un ragazzo diffidente e insicuro cha ha studiato Teologia e vive con la famiglia, in un villaggio ungherese. Suo padre è un autoritario pastore protestante, e la relazione tra lui e il figlio è contraddistinta da disprezzo e indifferenza. Alla morte dell'uomo, il suo fantasma inizia ad apparire a Mózes. Il ragazzo è l'unico in grado di vederlo e cercherà disperatamente di capire come far trovare la pace allo spirito e, soprattutto, come regolare i loro problemi di relazione e ritrovare, finalmente, la fiducia in se stesso.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy