E poi c'è Katherine

Katherine Newbury è una leggendaria conduttrice televisiva che - accusata di odiare le donne e alle prese con gli ascolti del programma in netto calo - decide di assumere tra gli autori Molly. Originariamente nata per attenuare le discussioni sulla disparità di trattamento, la sua decisione ha conseguenze inaspettatamente esilaranti dal momento che le due donne sono molto diverse per cultura ed età ma unite dalla passione per la battuta pungente e dalla volontà di rivitalizzare lo show.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy