Diciotto anni dopo

Mirko e Genziano sono due fratelli trentenni che non si parlano da quando la loro madre è morta tragicamente in un incidente stradale. Sono passati diciotto anni e, nel frattempo, mentre il primo è rimasto a Roma dove vive con sua moglie Mirella e lavora nell'officina del padre Marcello, il secondo si è trasferito a Londra dal nonno materno ed è diventato un broker finanziario. Quando anche il padre muore, i due ragazzi si troveranno costretti loro malgrado a riunirsi poiché l'uomo ha chiesto che le sue ceneri vengano poste sulla tomba della moglie, in Calabria. Il viaggio di Mirko e Genziano a bordo della vecchia spider di famiglia sarà occasione per entrambi di rivivere le memorie del passato ma, allo stesso tempo, li catapulterà in una serie di tragicomiche situazioni alla fine delle quali ognuno di loro non sarà più lo stesso.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy