Buongiorno papà

Andrea, 38 anni e una carriera ben avviata, è bello e sicuro di sé, ma soprattutto è un single incallito che non vuole legami sentimentali e vive solo avventure di una notte. Tutto sembra andare per il meglio, fino a quando un giorno, nella sua vita compare Layla, una diciassettenne stravagante che dice di essere sua figlia, accompagnata dal nonno Enzo, un improbabile ex rockettaro e padre della sua prima fugace e dimenticata conquista...
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy