Witman fiúk

UNGHERIA, POLONIA, GERMANIA, FRANCIA - 1997
Witman fiúk
1914, in una piccola città ungherese. Il 14enne János e il 12enne Ernö sono due fratelli rimasti orfani del padre, l'esattore delle tasse Dénes Witman. I due vivono con la madre, una bella donna che li trascura e che si preoccupa solo di se stessa e dei suoi amanti, che si sono insediati in casa sua. I due ragazzi, abbandonati a se stessi, iniziano quindi a costruirsi un loro mondo, bizzarro e violento.
  • Altri titoli:
    The Witman Boys
    Les garçons Witman
    Die Witman Brüder
  • Durata: 93'
  • Colore: C
  • Genere: THRILLER
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:1.66)
  • Tratto da: racconto "Anyagyilkosság" di Géza Csáth
  • Produzione: BUDAPEST FILMSTÚDIÓ, MAFILM, MTM KOMMUNIKÁCIÓ, 47ÈME PARALLÈLE, STUDIO FILMOWE ZEBRA

NOTE

- PRESENTATO IN CONCORSO AL 50. FESTIVAL DI CANNES (1997) NELLA SEZIONE 'UN CERTAIN REGARD'.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy