WEST BEYROUTH

LIBANO, FRANCIA, NORVEGIA, BELGIO - 1998
WEST BEYROUTH
Beirut, 13 aprile 1975. Scoppia violentissima la guerra civile in Libano. La capitale viene divisa in due parti: una sotto il controllo dei musulmani, l'altra sotto il controllo dei cristiani. Tarek e Omar, due adolescenti, non possono più frequentare il loro liceo che si trova nella parte est, occupata dalle milizie cristiane. Per i due cominceranno, così, lunghe giornate passate a girovagare per Beirut, in compagnia della loro amica (cristiana) Mary.
La guerra rappresenterà per loro motivo per crescere e scoprire la realtà della loro martoriata città.
  • Durata: 107'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: LA SEPT ARTE, PIERRE CHEVALIER PER 3 B PRODUCTIONS, DOURI FILMS (LIBANO), CINE' LIBRE ELIANE DUBOIS (BELGIO), EXPOSED FILM PRODUCTION A.S., BJORN EIVIND AARSKOG (NORVEGIA)
  • Distribuzione: LUCKY RED - LUCKY RED HOME VIDEO.

NOTE

REVISIONE MINISTERO MARZO 1999.

CRITICA

"Una commedia straordinariamente divertente e vitale"."E' un film che dovrebbero vedere tutti". (Alberto Crespi - l'Unità)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy