Voglio vivere così

ITALIA - 1941
Un giovane di una famiglia colonica, dotato di una magnifica voce, riceve - per un brutto scherzo giuocatogli dal cugino - un invito a presentarsi dal direttore di un grande teatro per essere scritturato. Ingenuamente abbocca all'amo e si reca all'appuntamento. Scornato per la burla egli non vuol più ritornare al paese e trova da impiegarsi nel teatro come macchinista. Una sera in cui uno sfiatato tenore di cartello fa una figuraccia, gli si sostituisce e balza di colpo alla celebrità. Poi quando apprende che un suo diletto nipotino è gravemente infermo, accorre al suo capezzale e si riappacifica con i propri familiari.

CAST

NOTE

REGISTRO CINEMATOGRAFICO N. 310.
REALIZZATO NEGLI STABILIMENTI TITANUS.
DIRETTORE DI PRODUZIONE: CARLO BUGGIANI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy