VIRILITA'

ITALIA - 1974
Don Vito, industriale del pesce in scatola in un grosso borgo della costa sicula orientale, ha divorziato dalla moglie e si è sposato in seconde nozze civili con Cettina, una bella e giovane impiegata. Oltre a questo, vanta la sua virilità in paese e lo dimostra insidiando insistentemente le ragazze del suo stabilimento. Dopo tre anni di studi in Inghilterra, torna al paese, festeggiatissimo, il figlio Roberto che conduce con sé una ragazza inglese, sua amante che sembra un maschio nonché un ragazzo dalle sembianze femminili. Secondo le tradizioni, Don Vito e il farmacista don Bartolo, si accordano per dare in sposa a Roberto Lucia. Ma il ragazzo, rifiutandola e facendosi vedere accanto all'equivoca inglesina, si guadagna la fama di invertito. Nel frattempo Roberto e Cettina si innamorano e tradiscono Don Vito. Dileggiato in paese come padre di un figlio privo di virilità, il disperato don Vito non trova di meglio che pubblicizzare la relazione della moglie col figlio e concedere ai due la propria benedizione per le nozze.
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTAMANCOLOR
  • Produzione: CHAMPION (ROMA)
  • Distribuzione: INTERFILM - GENERAL VIDEO
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy