Vento di terre lontane

Jubal

USA - 1956
Jual Trop è un cowboy coraggioso ed accorto, abituato ad affrontare con fermezza sia le insidie della natura che l'ostilità degli uomini. Col suo contegno Jubal si conquista la fiducia e l'amicizia di Shep Horgan, proprietario di un ranch che lo assume al suo servizio affidandogli la custodia del suo bestiame. Mae, la moglie del proprietario, si innamora di Jubal e, inutilmente, fa il possibile perché lui contraccambi i suoi sentimenti. Un lavorante, mosso da gelosia e invidia, fa credere al padrone che tra sua moglie e Jubal ci sia una relazione sentimentale. Questa perfida denuncia eccita la collera di Shep, che sfida Jubal ad un duello alla pistola, ma viene ucciso. Interrogato da un tribunale del popolo, Jubal riesce a dimostrare la propria innocenza, ma la tragedia nella quale è stato coinvolto senza colpa lo ha scosso profondamente. Tuttavia riuscirà a ritrovare la sua piena tranquillità accanto alla giovane donna che ama.

CAST

CRITICA

"La trama non è molto originale, ma l'efficace regia e l'ottima interpretazione ravvivano la vicenda conferendole interesse." (Segnalazioni cinematografiche, vol 40, 1956)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy