VALANGA

AVALANCHE

USA - 1978
VALANGA
Superando ogni sorta di intralci, burocratici e non, e abbattendo un gran numero di abeti, il "duro" David Shelby ha costruito, in una zona di montagna, un grande albergo con annessi impianti per sciatori e pattinatori. Un suo amico ecologo, il fotografo Nick Thorpe, è convinto che per il dissennato disboscamento la zona sia esposta al pericolo delle valanghe. Il giorno dopo l'inaugurazione, cui ha partecipato anche l'ex-moglie di David, Caroline, lo schianto di un aereo contro una montagna provoca il disastro previsto da Nick. Un'immensa valanga uccide sciatori e gitanti e si abbatte contro l'albergo, demolendone un'ala. Del disastro resta vittima anche la madre di David, che muore pero' precipitando con l'autoambulanza in un burrone. Caroline, che l'accompagnava, è soccorsa e salvata da Shelby. Costui, convinto ora che la colpa dell'accaduto sia sua, respinge l'offerta di Caroline di tornare accanto a lui.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: NORMALE COLORE
  • Tratto da: UNA STORIA DI FRANCES SOEL
  • Produzione: ROGER CORMAN PER LA HAPPY FILM
  • Distribuzione: CIA STAR

CRITICA

E' un mediocre film catastrofico in cui le cose impiegate senza risparmio sono la neve e il polistirolo che spesso ne fa le veci. (Segnalazioni cinematografiche)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy