UNA VITA BRUCIATA

LA JEUNE FILLE ASSASSINEE

FRANCIA - 1974
La giovane Charlotte, figlia di un alto funzionario parigino viene trovata uccisa. Allo scrittore Georges Viguier, che anni prima aveva iniziata la vittima ai piaceri del sesso, si presenta il play-boy Erich Von Schellenberg il quale, accusandosi del delitto, chiede allo stesso di scrivere un romanzo sull'argomento. Indagando a ritroso sulla vita di Charlotte, lo scrittore interroga tutti coloro che l'avevano conosciuta e amata: il marito omosessuale, la sorella, un principe romano, la cameriera. Ne scaturisce il ritratto di una ragazza insoddisfatta, alla ricerca di torbidi piaceri non avendo ottenuto dai familiari l'affetto necessario. La vita a Georges appare troppo meschina per ricavarne un saggio letterario e declina l'incarico. Eric, figlio di un diplomatico tedesco, gli racconta le ultime ore di Charlotte e poi si uccide.
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: EROTICO
  • Produzione: CAPRA PARADOX SEDIMO GERICO SOUND TIT
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 18

NOTE

DIALOGHI: ROGER VADIM.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy