UNA VAMPATA DI VERGOGNA

HAPPY BIRTHDAY WANDA JUNE

USA - 1971
UNA VAMPATA DI VERGOGNA
Il maggiore Harold Ryan, di professione cacciatore e mercenario, da otto anni non dà notizia di sé. Creduto morto eroicamente, vive nella fantasia del figlioletto Paul che lo ha mitizzato. La signora Penelope Ryan, presunta vedova, viene corteggiata dal dr. Norbert Woodley e da Shuttle, rappresentante di elettrodomestici. Inopinatamente un giorno torna a casa Harold, insieme all'inseparabile colonnello Huxley, famoso per avere sganciato la bomba atomica su Nagasaki, Penelope, presa di contropiede, sarebbe disposta a riprendere il dialogo coniugale con il marito; Paul è addirittura entusiasta. Ma un poco alla volta i due eroi mettono a nudo le molteplici carenze a tutti i livelli, psicologici, civici, sociali, spirituali. Harold Ryan crede di dimostrarsi uomo vessando Penelope e aggredendo tanto Norbert quanto Shuttle; il colonnello provoca l'infarto della suocera e L'abbandono della propria moglie Alice. Duro ad arrendersi, il maggiore Ryan affronta definitivamente Penelope che lo umilia; tenta ridicolmente il suicidio; viene sconfessato anche dal figlio: "Papà, la mamma ha ragione: sei un pagliaccio! Guarda di provare un po' di vergogna, se ti riesce!".
  • Durata: 98'
  • Colore: C
  • Genere: SATIRICO
  • Specifiche tecniche: NORMALE TECHNICOLOR
  • Produzione: RED LION, SOURDOUGH, THE FILMAKERS GROUP
  • Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy