Una signora dell'Ovest

ITALIA - 1942
Una signora dell'Ovest
Arianna, stella del varietà, abbandona le scene, sposa il suo amante Diego ed insieme si avviano con la carovana verso l'Ovest in cerca di fortuna. Durante il viaggio si incontrano con William che si reca in cerca di lavoro da Butler, proprietario di grosse mandrie. William invaghitosi di Arianna convince gli sposi a recarsi con lui a tentare la fortuna ed i tre si presentano a Butler, vecchio solitario avido e senza scrupoli, che concede ai tre lo sfruttamento di una vecchia fattoria abbandonata, ma elabora un mostruoso piano per far sua la donna. Fa uccidere Diego in modo che i sospetti cadono su William; e la donna che ora prova per questi un sentimento di odio, si rifugia nel suo dolore proprio da Butler. Arianna accortasi dell'inganno e saputa la verità ritorna alla fattoria ma William da tempo vive nell'Est dove ha sposato la propria fidanzata ed è felice. Essa si reca da lui per chiedergli perdono di averlo creduto colpevole della morte di Diego e, dopo un incontro doloroso per entrambi, i due si lasciano per sempre.
  • Durata: 85'
  • Genere: AVVENTURA
  • Tratto da: DA UN ROMANZO DI PIERRE BENOIT
  • Produzione: SCALERA FILM
  • Distribuzione: SCALERA FILM
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy