Una nobile causa

ITALIA - 2015
Una nobile causa
La vicenda parallela di Gloria, una giocatrice incallita reduce da una folgorante vittoria di un milione di euro alle slot machine, e della sua famiglia, terrorizzata che sperperi il bottino miracolosamente vinto; e del Marchesino Alvise Fantin, a sua volta malato di gioco, piccolo truffatore, condannato a risarcire con il proprio lavoro due delle sue vittime, due pescivendoli, padre e figlia. Dopo essersi perdutamente innamorato della giovane Tania, Alvise pare redimersi, ma non tutto è come sembra. A raccordo di entrambi la saggia figura del Dottor Aloisi, psicologo specializzato nella cura del gioco di azzardo a cui Gloria e la sua famiglia si affidano per un percorso di terapia.
  • Durata: 92'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: RED EPIC (5K)
  • Produzione: REBECCA BASSO, TARCISIO BASSO PER RUNNING TV INTERNATIONAL SRL IN ASSOCIAZIONE CON LA CONTEA
  • Distribuzione: MOOVIOOLE (2016)
  • Data uscita 24 Maggio 2016

TRAILER

NOTE

- REALIZZATO CON LA PARTECIPAZIONE DI ARTEON IN COLLABORAZIONE CON IRISFILM PRODUZIONI, GP PRODUCTIONS E ASSOCIAZIONE CINEMA GIOVANE, CON IL SOSTEGNO DELLA REGIONE DEL VENETO E REGIONE LAZIO (FONDO REGIONALE PER IL CINEMA E L'AUDIOVISIVO) E CON IL PATROCINIO DEI COMUNI E DEGLI ASSESSORATI ALLA CULTURA DI DOLO E PADOVA.

CRITICA

"Il regista Emilio Briguglio ne ha voluto usare il tono ella commedia per poter rendere più fruibile un tema drammatico. (...) Certo, il film non ha pretese da Oscar e si muove con onestà sulle linee più della fiction che del cinema, ma ha il pregio di essere godibile, grazie anche alla simpatia degli attori, e la volontà di porre una serie di riflessioni importanti alla portata di tutti. Dove in ballo c'è la dignità, il rispetto per le persone amate e per se stessi, e il grave pericolo in cui si pone la propria vita e quella degli altri. (...) lo scopo del film è sensibilizzare ed è questa la sua 'buona causa' (...)." (Angela Calvini, 'Avvenire', 24 maggio 2016)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy